Home arrow Incontri Nazionali arrow Roma - 2008 arrow Relazione Incontro Nazionale 2008
Syndication

Relazione Incontro Nazionale 2008 PDF Stampa E-mail
Scritto da Coordinamento Nazionale   
giovedė 07 agosto 2008

Image

Quest’anno l’Incontro Nazionale TLC è stato un viaggio alla ricerca di sguardi diversi dentro e fuori di noi.

La prima tappa di questo viaggio e’ stata  “Uno sguardo al cuore” dove P. Luigi ha condiviso con tutti noi una meditazione a partire dal nostro Statuto, su cosa significa Aver sete di Dio e cosa vuol dire diventare Leader per Cristo.

Dopo esserci guardati dentro, sabato mattina abbiamo iniziato a guardarci intorno, aprendo lo sguardo sulla Chiesa e su una delle realtà più belle che operano nella nostra società; Elena di Nuovi Orizzonti ha dato una testimonianza personale sulla propria vita e sul modo in cui Cristo ha fatto breccia nel suo cuore. Ci ha poi parlato di Nuovi Orizzonti descrivendoci questo spendido movimento che riesce a stare vicino a tanti giovani sia in Italia che all’estero. In alcuni di noi e’ nato il desiderio di prendere contatti con Nuovi Orizzonti per far conoscere il movimento e per instaurare una collaborazione con il TLC.

Allargando ulteriormente il nostro sguardo siamo andati poi un pò più lontano, precisamente in Sierra Leone. Padre Victor ci ha presentato il popolo della Sierra Leone descrivendoci tutto quello che hanno passato con una storia di guerre e sottomissioni. Ci ha descritto quello che lui stesso ha vissuto fin da quando era bambino, facendoci capire che i problemi ed i mali che ci troviamo a vivere noi sono nulla a confronto di quello che il popolo sierraleonese ha passato e continua a passare... Come possiamo nelle nostre preghiere rivolgerci al Signore per i nostri piccoli problemi senza pregare per tanti fratelli che hanno veramente bisogno? Oltretutto Padre Victor ci ha fatto capire come sia possibile con un piccolo contributo adottare a distanza un bambino in Sierra Leone o dare una mano per un progetto di costruzione di una scuola. Questo ha suscitato in molti di noi il desiderio di realizzare delle attività nelle nostre diocesi, come ad esempio degli spettacoli, che possono servire per fare qualcosa di concreto senza grossi sforzi. Speriamo che queste proposte si tramutino in attività concrete quanto prima!

Infine l’ultimo sguardo è stato verso il TLC; abbiamo visto un breve filmato sulla vita e le opere di P. Rahm, prendendo conoscenza della spendida realtà che si è formata grazia a P. Rahm in Brasile; una realtà che da sostegno e aiuto a tanti giovani con problemi di alcool e droga e li aiuta ad uscirne facendoli innamorare di Gesù. Quindi abbiamo concluso con una breve relazione delle attività del Coordinamento Nazionale, ricordando a tutti che il prossimo anno si terrà l’Assemblea Nazionale per eleggere i raprresentanti del coord. Nazionale.

In questo viaggio di 3 giorni ci hanno aiutato molto anche i bellissimi cartelloni preparati dai fratelli del TLC di Verona, ogni giorno veniva appeso un cartellone nuovo che dava un messaggio ben preciso. Grazie a questi cartelloni abbiamo capito che e’ importante togliere le maschere che ci mettiamo a volte per far uscire noi stessi come siamo realmente, e poi, con l’aiuto di Dio, trasmettere ai fratelli la gioia vera che viene dal nostro cuore, senza piu’ barriere.

Ah, dimenticavo la bellissima serata passata per le vie di Roma sabato sera, per molti è stato il primo contatto con Roma, non per niente è la città più bella del mondo...
 
Augusto
Ultimo aggiornamento ( giovedė 25 febbraio 2010 )
 
Pros. >
© 2017 TLC Italia - Sempre pių in alto!
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.